Personalab: interventi personalizzati ed esiti misurabili

letture: 4120

creato: 27 luglio 2012

TAGS: valutazione efficacia progetto personalizzato

Garantire l'efficacia degli interventi personalizzati e valutarne gli esiti: è questo l'obiettivo del laboratorio multicentrico «PERSONAlab» della Fondazione Zancan, che negli anni ha saputo coinvolgere un numero sempre maggiore di soggetti interessati a qualificare il lavoro di cura. In questi giorni a Malosco, sede estiva della Fondazione, sono riunite alcune delle unità operative coinvolte nell’area adulti-anziani e nell'area infanzia e famiglia, per fare il punto sui risultati fin qui ottenuti e per guardare ai prossimi obiettivi.
Il punto di forza di Personalab (acronimo di Personalised Environment for Research on Services, Outcomes and Need Assessment, coniato nel 2008 a seguito di una conferenza internazionale sulla valutazione di esito) è che rende possibile un sistematico lavoro di analisi e valutazione della modalità di presa in carico dei bisogni. Consente inoltre la gestione personalizzata dei processi di aiuto, dei loro costi, con riferimento a diverse tipologie di bisogno, a diverse forme di assistenza (sanitaria, sociale e tra loro integrate) valutandone soprattutto l’efficacia. «È un laboratorio aperto all’adesione di unità operative impegnate nei servizi alla persona - spiega Cinzia Canali, ricercatrice della Fondazione Zancan -: si sono riuniti operatori e dirigenti di aziende sanitarie, servizi sociali di comuni singoli e associati, aziende pubbliche di servizi, soggetti del terzo settore distribuiti in varie regioni. Hanno condiviso modalità di verifica e valutazione, si sono confrontati sui risultati e sulle prospettive di sviluppo del laboratorio. Tra queste, la più dibattuta è stata quella del costo/efficacia degli interventi per le diverse aree di bisogno».  
Il seminario è l'occasione per condividere esperienze, proporre approfondimenti tecnici e metodologici sulla presa in carico personalizzata, riflettere sui problemi relativi alla comunicazione dei risultati degli interventi e al rapporto tra costi ed efficacia. «L’obiettivo è di sviluppare un telaio comune entro cui delineare e padroneggiare meglio il rapporto tra risultati attesi, azioni ed evidenze ottenute» aggiunge Elisabetta Neve, impegnata nella supervisione metodologica dei gruppi di ricerca. Un punto qualificante dei risultati prodotti nel laboratorio multicentrico è stata anche la divulgazione scientifica dei risultati conseguiti fino a questo momento in termini di soluzioni per migliorare i processi professionali e meglio collegare le scelte agli esiti, grazie alle evidenze che via via vengono raccolte da quanti stanno collaborando in PersonaLAB.

News rss feed

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2021 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com