L'affido di bambini e ragazzi in difficoltà

letture: 3034

creato: 25 settembre 2012

TAGS: famiglie servizi infanzia affidamento

 

L’International Foster Care Network in collaborazione con l’Università di Zagabria, Faculty of Education and Rehabilitation Sciences, organizza un seminario sull’affido di bambini e ragazzi in difficoltà. Il seminario si svolge a Zagabria il 25 settembre 2012. La Fondazione Zancan, membro dell’International Foster Care Network, vi partecipa presentando una relazione che affronta il tema del lavoro con i genitori di origine. Le ricercatrici Cinzia Canali e Giulia Barbero Vignola approfondiranno in questa sede un tema che è al centro dell’attenzione, come è emerso anche dai risultati dello studio Risc che ha fatto un’analisi qualitativa sulle caratteristiche delle famiglie di origine. Dall’analisi delle storie di vita di famiglie in difficoltà emerge una correlazione positiva: al crescere delle difficoltà dei genitori crescono anche le difficoltà dei figli. Questo conferma che occorre uno sguardo unitario: il bambino, la famiglia di origine, l’eventuale famiglia affidataria. Questo tuttavia non è semplice da attuare: serve la capacità di visualizzare i cambiamenti possibili, attuando tutte le possibili sinergie e alleanze tra servizi e con le famiglie. Su questo la Fondazione Zancan si sta impegnando da tempo creando collegamenti tra ciò che emerge dalla ricerca e ciò che emerge dalla pratica quotidiana degli operatori, anche il collaborazione con gli Ordini regionali degli assistenti sociali e docenti delle Università.
Oltre a contributi italiani, sono previsti interventi da Svezia, Croazia, Serbia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Regno Unito, Bulgaria, Spagna, Germania.

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2019 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com