Adolescenti padovani: oltre il 60% pratica sport a livello agonistico

letture: 2660

creato: 09 luglio 2013

TAGS: famiglie infanzia adolescenza

È in pieno svolgimento la rilevazione  dello studio «CRESCERE».  Crescere è l’acronimo di «costruire relazioni ed esperienze di sviluppo condivise con empatia, responsabilità ed entusiasmo». È realizzato dalla Fondazione Emanuela Zancan onlus e dal De Leo Fund, insieme alla Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo e alla Camera di Commercio di Padova (co-finanziatori dello studio). Lo studio è svolto in collaborazione con gran parte dei Comuni della provincia di Padova, le Aziende Ulss 15, 16 e 17 e ha ottenuto il patrocinio dell'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza.

Lo studio ha uno sguardo a 360 gradi sul processo di crescita dei ragazzi. L’obiettivo è di comprendere come si studia, si cresce, si affrontano i compiti di sviluppo, si vive in famiglia, si gestiscono i problemi di apprendimento e di salute, come ci si prepara al lavoro, come si partecipa e si diventa grandi. La rilevazione coinvolge mille ragazzi di 11 anni residenti nella provincia di Padova e le loro famiglie e li accompagnerà fino ai 18 anni.

Particolare attenzione è riservata dallo studio al benessere psico-fisico dei giovani. Dai dati, riguardanti un primo gruppo di 150 ragazzi, emerge che più di 3 ragazzi su 4 praticano sport nel loro tempo libero. I giovani padovani fin da piccoli giocano a calcio, pallavolo, basket, oppure nuotano, danzano e fanno arti marziali. In 8 casi su 10 praticano sport a livello agonistico (il 66,7% del totale), preparandosi per gare, tornei, partite, più o meno frequentemente nel corso dell’anno. “L’attività fisica, la salute e la qualità della vita sono strettamente correlate – spiegano i ricercatori della Fondazione Zancan -. Esistono, infatti, crescenti evidenze sulla relazione tra l’incremento dell’attività fisica in età adolescenziale e una migliore salute in età adulta, oltre le ricadute più immediate sul benessere psicosociale dei ragazzi”.

L’Azienda Sanitaria Ulss 16 di Padova ha un forte interesse per i giovani e lo sport. Infatti, all’interno del progetto CRESCERE, sono previste visite mediche e monitoraggi, a cura del Centro di Medicina dello Sport, per investire in questa direzione, a servizio dei ragazzi e delle famiglie.

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2019 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com