7 novembre 2013 – Una data importante per la Fondazione Zancan

letture: 3228

creato: 07 novembre 2013

TAGS: welfare ricerca solidarieta volontariato poverta

Dalla morte di Emanuela Zancan sono passati 50 anni. È grazie a lei, al lavoro di mons. Giovanni Nervo, dei docenti della Scuola Superiore di Servizio Sociale di Padova, degli amici e della famiglia Zancan, che è stato possibile dare avvio alla Fondazione.

Da oggi la Fondazione comincia a contare i suoi 50 anni. Cinquanta anni di studi, ricerche, sperimentazioni, proposte culturali a servizio delle persone e delle comunità locali, in un’ottica di promozione del cambiamento, di riconoscimento delle «gemme terminali». Era un’immagine tanto cara a Don Giovanni. Sono condizioni di maggiore sviluppo umano e sociale, ma anche di maggiore fragilità per una società in evoluzione. Sono la bussola che guida e ha guidato le scelte della Fondazione.

Oltre 14.000 persone sono state protagoniste dei laboratori di pensiero e di innovazione sociale, con quasi 700 seminari di studio, più di 200 progetti di ricerca negli ultimi 10 anni, oltre 700 collaboratori, più di 400 volumi e riviste pubblicate durante 50 anni, quasi 25.000 record bibliografici raccolti in un database a disposizione nel Centro di documentazione sulle politiche sociali, aperto da 22 anni.

Non sono solo numeri: parlano di cultura, di ricerca, di innovazione, di volontariato, di solidarietà, di voglia di costruire un mondo che sia casa per tutti, anche per gli ultimi, i più deboli, i poveri.

La sfida è grande, perché scoprire di avere 50 anni e viverli con impegno ed entusiasmo, ma, nello stesso tempo, condividere tutte le difficoltà che ogni giorno tolgono speranza alle nuove generazioni, non è semplice. Le domande di senso sono tante e spesso vengono scoraggiate e soffocate dall’incapacità di ascolto e di incontro che caratterizza il mondo attuale.

La Fondazione Emanuela Zancan ha nel cuore anche l’immagine della lampada che fa luce al cammino. La ricordava spesso don Giovanni, parlando dei primi passi della Fondazione e di Emanuela Zancan. Oggi abbiamo bisogno di tanta luce, visto che le strade sono oscurate dalla crisi e da una recessione di welfare che trova le amministrazioni pubbliche impreparate a dare risposte solidaristiche a quanti ne hanno bisogno. Sono altrettante ragioni per fare di questo anniversario una tappa di riflessione, di ricerca e di speranza.

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2021 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com