Al via la terza annualità dello studio CRESCERE

letture: 2964

creato: 24 gennaio 2014

TAGS: scuola giovani

Il progetto CRESCERE continua con la raccolta dati e le interviste a ragazzi e famiglie residenti nella provincia di Padova. Sono più di 300 le famiglie che hanno già aderito allo studio e i primi risultati sono disponibili e scaricabili nel sito www.crescerebene.org.

La newsletter inviata alle famiglie mette a fuoco quali sono le potenzialità di uno studio longitudinale, occasione unica per capire gli adolescenti, con l’intervista a Elisabetta Crocetti, ricercatrice presso l’Università di Utrecht, in Olanda. I ragazzi ci parlano di cosa pensano della scuola, di come li trattano gli insegnanti, di quanto si sentono stressati. E poi ancora, ci parlano di internet e dei social network, di cosa fanno nel tempo libero, dei rapporti con gli amici, con i genitori, e molto altro ancora.

Grande interesse è rivolto al benessere psicofisico dei ragazzi, legato alla pratica di attività sportiva. L’Azienda sanitaria Ulss 16 di Padova intende studiare in modo approfondito la relazione tra giovani e sport, attraverso visite mediche e monitoraggi gratuiti per tutti i ragazzi che partecipano.

Nel 2014 il progetto cresce e si amplia, il campione di famiglie coinvolte si allarga al Comune di Rovigo e ad altri Comuni della provincia di Padova: Montagnana, Correzzola, Codevigo, Cadoneghe e Albignasego. A breve si svolgeranno le interviste anche in questi territori. 

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2021 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com