Welfare e lotta alla povertà

letture: 2949

creato: 04 marzo 2014

TAGS: welfare poverta diritti

 Tra il 2011 e il 2012 sono cresciuti di circa un milione e mezzo sia i poveri in «povertà relativa» sia i poveri in «povertà assoluta»; la disoccupazione è oltre 3 milioni, colpendo tutto l’arco dell’età lavorativa, in particolare i giovani, con gravi riflessi economici, psicologici e sociali. La povertà ha superato le caratteristiche tipiche del fenomeno transitorio e congiunturale, per assumere i connotati di un’involuzione strutturale difficilmente reversibile. Allarga progressivamente le disuguaglianze sociali, intacca i diritti fondamentali delle persone. È una sfida inedita per la politica e per le forze culturali e sociali.

Per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica su questi rischi che oggi rischiano di trasformarsi in una recessione di welfare la Congrega della Carità Apostolica organizza lunedì 10 marzo presso la sede di via Mazzini 5 a Brescia (ore 17.30) la presentazione del volume a cura della Fondazione Zancan

Rigenerare capacità e risorse.
La lotta alla povertà. Rapporto 2013 


Intervengono:

Mario Taccolini, Presidente della Congrega della Carità Apostolica
Tiziano Vecchiato, Direttore della Fondazione Emanuela Zancan Onlus
Marco Nicolai, Vice Presidente della Fondazione San Benedetto
Felice Scalvini, Assessore alle Politiche per la famiglia, la persona e la sanità del Comune di Brescia

modera Adalberto Migliorati, Giornale di Brescia

Per informazioni: tel. 030291561 - email fondazione@congrega.it

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2021 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com