don Giuseppe: una vita donata

letture: 2735

creato: 21 marzo 2015

TAGS: valori

Alle ore 8 di oggi, sabato 21 marzo 2015, è mancato mons. Giuseppe Benvegnù-Pasini, presidente della Fondazione Emanuela Zancan di Padova.

«Siamo grati al Signore per averci donato don Giuseppe – dice il direttore Tiziano Vecchiato, a nome dell’intera Fondazione -. Gli siamo riconoscenti per la ricchezza umana e spirituale. È stato un dono per tutti e per la Fondazione Zancan. Monsignor Pasini e monsignor Giovanni Nervo ci hanno lasciato entrambi il primo giorno di primavera (due anni fa don Giovanni e oggi don Giuseppe). E insieme hanno contribuito alla primavera della Chiesa. Compagni di viaggio nella vita e nella fede e dono vivente per credenti e non credenti».

Il 3 marzo scorso alle 12 don Giuseppe aveva ricevuto al suo cellulare una telefonata di Papa Francesco. L’ha raccontata così: « (….) scoppiai a piangere e gli dissi: Santità, il fatto della Sua elezione è stato per me liberante. In quel momento ero in gran confusione, poi ebbi una illuminazione e pensai: “Offro le mie sofferenze a Dio per il Papa, perché possa compiere il suo enorme compito di riforma della Chiesa”, e dopo mi fu tutto più chiaro: la mia malattia non cadeva nel vuoto, ma aveva un compito nella Chiesa e nel mondo (…). Non soffrivo invano, ma tutto si univa alla sofferenza di Cristo (….). E dissi al Papa: “Santità, il fatto fu per me liberante, perché avevo uno scopo per cui pregare e per cui soffrire”. Il Papa, prima stette in silenzio, poi disse: “Volevo dirle che la ringrazio e che apprezzo la sua preghiera e la sua offerta del dolore”. Conclusi “Santità, continuo a pregare per Lei e per la Chiesa” e lui: “La prego ancora, preghi per me, per il Papa”, e mi benedisse».

La celebrazione eucaristica di ringraziamento, di suffragio e di commiato, presieduta da mons. Mattiazzo Vescovo di Padova, sarà celebrata in Duomo martedi 24 marzo 2015 alle ore 10.30.

La camera ardente è presso la sala del commiato dell’Opera Immacolata Concezione, via Toblino 51, Padova. È aperta domani, domenica 22, e lunedì 23 maggio dalle ore 8.00 alle 18.30.

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2021 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com