Amministrazioni di sostegno: continua crescita in Veneto

letture: 2378

creato: 13 aprile 2015

TAGS: diritti

Le amministrazioni di sostegno aperte presso i tribunali ordinari in Veneto sono passate da 2.545 nel 2005 a 4.221 nel 2012, con un incremento del 66%. E i dati provvisori relativi al 2013 attesterebbero un ulteriore aumento, a 5.265 amministrazioni di sostegno aperte. Sono i dati, inediti, elaborati e presentati dalla Fondazione Emanuela Zancan durante il convegno «Amministrazione di Sostegno. Buone prassi e disuguaglianze nell'applicazione della Legge 6/04» organizzato a Padova sabato 11 aprile dall'associazione Amministrazione di sostegno onlus e Aitsam Veneto, in collaborazione con numerosi enti ed associazioni tra i quali il Csv di Padova.

Secondo i dati, anche a livello nazionale si è registrato un trend in aumento: da 12.583 nel 2005 a 36.997 nel 2012 (quasi il triplo), un valore che la stima provvisoria per il 2013 vede in ulteriore crescita a 44.740.

«La continua crescita delle amministrazioni di sostegno dimostra il grande impegno delle istituzioni, dei tribunali e dei servizi sociali e sanitari, oltre a quello delle famiglie». È il commento del direttore della Fondazione Zancan Tiziano Vecchiato. «Tutti questi soggetti, oltre a rappresentare il bisogno di protezione, costituiscono le principali risorse e opportunità per promuovere la dignità e i diritti, e rafforzare la dimensione della capacità personale, anche quando è ridotta e gravemente compromessa. Si tratta di un modo generativo di prendersi cura delle persone più deboli, che in questo modo ritrovano la speranza e vedono riconosciuto il proprio diritto alla vita».

News rss feed

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2021 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com