La Fondazione Zancan avvia l’Italian Implementation Network

letture: 4449

creato: 31 luglio 2015

TAGS: welfare efficacia impatto sociale

Si conclude oggi a Malosco (Trento) il seminario sul tema “L’implementazione delle prassi efficaci: strategie a confronto”. È stato organizzato dalla Fondazione Zancan dal 29 al 31 luglio nell’ambito delle attività del Laboratorio multicentrico PersonaLAB (www.personalab.org).

Cosa vuol dire implementazione nel contesto italiano? Quali sono i criteri per implementare una prassi efficace? Quali strategie sono più utili? Sono alcune domande a cui il seminario ha dato risposta. “L’idea di implementazione è spesso associata all’idea di cambiamento ma pensare così è riduttivo. Implementare è anche costruire le condizioni per innovare, con tutta la fatica necessaria per diventare diversi da quello che si è. Implementazione vuol anche dire cambiamento trasformativo, in cui cambia il modo di fare e il modo stesso di essere operatore, servizio, sistema locale di welfare” commenta Tiziano Vecchiato, direttore della Fondazione Zancan.

Non si tratta di ragionare per buone prassi da standardizzare ma di guardare oltre. È ad esempio il percorso in atto in Regione Toscana in cui operatori sociali e sanitari lavorano per ridurre il rischio di allontanamento di tanti bambini e ragazzi. “I processi di implementazione possono avere un grande beneficio da momenti di confronto come questo. Abbiamo invitato operatori dei laboratori multicentrici PersonaLAB e persone interessate a innovare i processi di servizio. Il seminario coincide con l’avvio nel nostro Paese dell’Italian Implementation Network (IN.it). L’obiettivo è di creare una rete di ‘soggetti’ collaborativi, interessati  a come implementare le prassi efficaci” commenta Cinzia Canali ricercatrice della Fondazione che cura i progetti internazionali. “A questo fine è determinante l’apporto delle nostre collaborazioni internazionali. Ci aiutano a sviluppare soluzioni più affidabili sui temi dell’efficacia e dell’impatto sociale. Tra queste c’è l’European Collaborative Initiative (EIC) in Irlanda e l’UK Implementation Network (UK-IN) nati sulla spinta di una rete collaborativa internazionale con tanti professionisti impegnati in prima linea nel miglioramento dei servizi alle persone”.

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2021 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com