Incontro con l'autore: cittadinanza generativa

letture: 2704

creato: 07 aprile 2016

TAGS: poverta welfare generativo

Lo scenario del welfare generativo, proposto dalla Fondazione Zancan, prevede un diverso incontro tra diritti e doveri. Le attuali forme di protezione sono «a riscossione individuale»: la persona, a fronte di una situazione di bisogno, fruisce di prestazioni sociali, ma senza che ciò comporti ricadute oltre il beneficio individuale. I diritti individuali possono essere trasformati in diritti a corrispettivo sociale: quello che la persona riceve è per aiutarla e per metterla in condizione di aiutare. È possibile chiedendo agli aiutati di valorizzare le proprie capacità e di evitare la dipendenza assistenziale. In questo modo possono essere incentivate la solidarietà e la responsabilizzazione sociale, con ricadute positive per i beneficiari e per l’intera comunità sociale.

L’evento organizzato dalla Cassa di Risparmio del Veneto, nell’ambito dell’iniziativa «Incontro con l’autore» (Padova, 26 aprile 2016, ore 17.30), affronterà questi aspetti partendo dalla presentazione del volume «CITTADINANZA GENERATIVA. La lotta alla povertà. Rapporto 2015» della Fondazione Zancan (edito da Il Mulino).

Intervengono:

  • Gilberto Muraro, presidente della Cassa di Risparmio del Veneto
  • Tiziano Vecchiato, direttore Fondazione Zancan, Padova
  • Stefano Zamagni, ordinario di Economia Politica all’Università di Bologna
  • Marco Morganti, amministratore delegato di Banca Prossima
  • Don Luca Facco, direttore Caritas Padova
  • Mario Ravagnan, vice presidente vicario di Confindustria Padova

L'incontro è promosso da Cassa di Risparmio del Veneto con il patrocinio di Confindustria Padova, Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell'Università di Padova, CRIEP – Centro di Ricerca Interuniversitario sull’Economia Pubblica.

Al termine, gli ospiti riceveranno copia in omaggio del libro (fino ad esaurimento delle disponibilità).

L’incontro è aperto a tutti. Si svolgerà presso la Cassa di Risparmio del Veneto (Padova, via Trieste, 57/59). Per necessità organizzative, si prega di dare conferma della partecipazione tramite email a segreteria.generale@crveneto.it

News rss feed

Sostieni l'attività della Fondazione E. Zancan con una donazione

© 2002-2021 tutti i diritti riservati - Fondazione Emanuela Zancan Onlus - Centro Studi e Ricerca Sociale
via del Seminario, 5/A - 35122 Padova (PD) - Italy
CF e PI 00286760285
nota legale | credits: 4webby.com